Convegno
Roma,  5 - 6  maggio  2005
LA NUOVA DISCIPLINA DEL TRASPORTO AEREO
Commentario alla Convenzione di Montreal
(28 maggio 1999
)

SITO DI ATENEO

 

Giovedì 5 maggio 2005 ore 14.30

 


PRESENTAZIONE CONVEGNO


LEOPOLDO TULLIO
prof. ord. di Diritto della navigazione
Univ. La Sapienza di Roma


GABRIELE PESCATORE
vicepresidente emerito della Corte costituzionale


CARLO ANGELICI
preside della facoltà di Giurisprudenza
Univ. La Sapienza di Roma


LUIGI CAPOGROSSI COLOGNESI

direttore del dipartimento di Scienze giuridiche
Univ. La Sapienza di Roma

 


L’ambito di applicazione della Convenzione (art. 1-2 e 55)
ANDREA GIARDINA
prof. ord. di Diritto internazionale nell’Univ. La Sapienza di Roma

Giurisdizione ed arbitrato (art. 33-34)
CARMINE PUNZI
prof. ord. di Diritto processuale civile nell’Univ. La Sapienza di Roma

Il biglietto di passaggio
e lo scontrino di identificazione del bagaglio (art. 3)
DONATELLA BOCCHESE
ric. di Diritto della navigazione nell’Univ. La Sapienza di Roma

La responsabilità del vettore
per morte o lesione del passeggero (art. 17 n. 1, 20, 21 e 28)
GIOVANNI BATTISTA FERRI
prof. ord. di Diritto civile nell’Univ. La Sapienza di Roma

Il danno risarcibile nel trasporto di persone (art. 17 n. 1)
ALFREDO ANTONINI
prof. ord. di Diritto dei trasporti nell’Univ. di Udine

L’ambito temporale della responsabilità del vettore
per morte o lesione del passeg-gero (art. 17 n. 1)
GERARDO MASTRANDREA
consigliere di Stato, capo dell’ufficio legislativo del vice ministro con delega al trasporto


interventi


cena

 

 

 

Venerdì 6 maggio 2005 ore 8.30

 


Presiede
GUIDO DE VITA
prof. ord. f.r. di Diritto della navigazione nell’Univ. Federico II di Napoli

 

La responsabilità del vettore
per perdita o avaria dei bagagli (art. 17 n. 2-4 e 20)
MAURIZIO RIGUZZI
prof. ord. di Diritto dei trasporti e della logistica nell’Univ. di Verona

La lettera di trasporto aereo (art. 4-16 e 51)
PIETRO MASI
prof. ord. di Diritto commerciale nell’Univ. Tor Vergata di Roma

La responsabilità del vettore
per perdita o avaria della merce (art. 18 n. 1-2 e 20)
CESARE MASSIMO BIANCA
prof. ord. di Diritto civile nell’Univ. La Sapienza di Roma

L’ambito temporale della responsabilità del vettore
per perdita o avaria della merce (art. 18 n. 3-4)
MASSIMILIANO PIRAS
prof. ass. di Diritto dei trasporti nell’Univ. di Cagliari

La responsabilità del vettore per danni da ritardo (art. 19-20)
SILVIO BUSTI
prof. straord. di Diritto dei trasporti nell’Univ. di Trento

La limitazione del debito del vettore (art. 22-25)
ALESSANDRO ZAMPONE
ric. di Diritto della navigazione nell’Univ. La Sapienza di Roma

La derogabilità della normativa (art. 26-27 e 49)
VALENTINA CORONA
ric. di Diritto della navigazione nell’Univ. di Cagliari


interventi


buffet

 


 

 

 

Venerdì 6 maggio 2005 ore 14.30

 


Presiede
DIEGO CORAPI
prof. ord. di Diritto privato comparato nell’Univ. La Sapienza di Roma

 

L’azione extracontrattuale (art. 29)
ELISABETTA ROSAFIO
ric. di Diritto della navigazione nell’Univ. di Teramo

La nozione di «servant or agent» (art. 30)
MICHELE M. COMENALE PINTO
prof. straord. di Diritto della navigazione nell’Univ. di Sassari

La constatazione del danno al bagaglio e alla merce (art. 31)
FRANCESCO MORANDI
prof. straord. di Diritto della navigazione nell’Univ. di Sassari

La decadenza dall’azione (art. 35)
ENZO FOGLIANI
prof. a contratto di Informatica giuridica nell’Univ. di Udine

Trasporto successivo e combinato (art. 36 e 38)
NICOLA ADRAGNA
avvocato in Roma

Vettore contraente e vettore effettivo (art. 39-48)
STEFANO ZUNARELLI
prof. ord. di Diritto della navigazione nell’Univ. di Bologna

L’assicurazione (art. 50)
MASSIMO DEIANA
prof. straord. di Diritto della navigazione nell’Univ. di Cagliari


interventi




(Visitate spesso questa pagina per le ultimissime novità del convegno in preparazione per il 5 -6 maggio 2005.)


GONFALONE  DI  ATENEO

Università degli Studi di Roma "La Sapienza"

Dipartimento di Scienze giuridiche
Istituto di Diritto della navigazione

________________________________

I.S.DI.T.
Istituto per lo studio del diritto dei trasporti

________________________________

rivista
«Diritto dei trasporti»


 

I direttori e i collaboratori della rivista «Diritto dei trasporti» intendono celebrare, con questo convegno, l’entrata in vigore della Convenzione di Montreal del 28 maggio 1999 sul trasporto aereo internazionale.

La Convenzione è entrata in vigore in Italia il 28 giugno 2004
, in virtù della contemporanea ratifica, avvenuta il 29 aprile 2004, di tredici Stati membri della Comunità europea (gli altri due Stati membri della Comunità prima dell’allargamento avevano già ratifi-cato in precedenza), della Comunità stessa e della Norvegia, sicché all’epoca la Convenzione era in vigore per 52 Stati (v. Dir. trasp. 2004, 447).

Oggi gli Stati aderenti sono diventati 62 e si prevede che aumenteranno rapidamente.

Con l’entrata in vigore della Convenzione, ha potuto ricevere applicazione anche il reg. (CE) n. 889/2002 del 13 maggio 2002, che ha radicalmente modificato il reg. (CE) n. 2027/97 del 9 ottobre 1997.

Questo regolamento estende le disposizioni della Convenzione di Montreal che riguardano il trasporto di passeggeri e bagagli anche ai trasporti aerei effettuati in un unico Stato membro.

Con questo convegno ci si propone di commentare, articolo per articolo, la Convenzione, in modo da poter fornire all’operatore del diritto, anche con la prevista pubblicazione degli atti, uno strumento significativo di conoscenza di un istituto di vitale importanza nel contesto del diritto della navigazione, che fornisce soluzioni innova-tive ed ardite sì da giustificare ancora oggi quella funzione di pio-niere del diritto che i primi autori del «Manuale», oltre cin-quant’anni fa, avevano attribuito al diritto della navigazione, parafrasando ciò che un illustrissimo autore aveva affermato per il diritto commerciale.

 


 

Legislazione internazionale


 

INFO:

 

LA  SAPIENZA

 

FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA
Dipartimento di Scienze giuridiche
Istituto di Diritto della navigazione
P.le Aldo Moro, 5 - 00185 ROMA
Tel. +39+06.4452956




LUOGO DI SVOLGIMENTO DEL CONVEGNO
aula Calasso
facoltà di Giurisprudenza
piazzale Aldo Moro, 5
00185 ROMA

 

 

referenti per l’organizzazione:

Donatella Bocchese
Alessandro Zampone
Marco Badagliacca
Francesco Mancini
Giovanni Marchiafava

 


 



  per stampare questa pagina www